Domande frequenti

Quali regole sono da seguire per ottenere un rimborso in caso di sinistro?

Regole per il rimborso dal assicurazione

In linea di principio è importante rispettare le “condizioni generali di contratto” dell’assicurazione. Il valore merci assicurato deve essere dimostrabile. Il pacco deve essere imballato in modo idoneo per la spedizione. Europacco consiglia ai mittenti di comunicare ai propri destinatari quanto segue: Al momento del ricevimento del pacco assicurato, deve essere controllata l’integrità dello stesso. Se il pacco presenta dei danni visibili, ciò deve essere annotato sul documento di trasporto, firmato dal destinatario e dal vettore.

Esempio di riserva: L'imballaggio del pacco risulta scondizionato. Per evitare un mancato pagamento, il destinatario (o il mittente) è tenuto a comunicare il danno entro 48 ore dal ricevimento del pacco, tramite E-mail ad info@europacco.com. Basta comunicare il numero di spedizione, i dati di contatto ed il tipo di danno subito dalla merce. Qualora l’avviso di danno non pervenga entro 48 ore presso gli indirizzi di contatto indicati, l’assicurato perde il diritto di aprire la pratica del danno. Sarete contattati immediatamente e vi verra richiesta la documentazione occorrente per proseguire. La documentazione richiesta va fornita entro 8 giorni lavorativi dal momento della richiesta della stessa.

Documentazione occorrente:

  • Copia della fattura d'acquisto della merce danneggiata
  • Documento di trasporto (lettera di vettura)
  • Copia del documento di trasporto firmata con riserva specifica/con nota di danneggiamento.
  • Fotografie della merce danneggiata
  • Fotografie della merce prima di essere danneggiata
  • Fotografie dell'imballaggio interno usato
  • Fotografie dell'imballaggio esterno usato
  • Fotografie della merce ancora imballata nel momento dell'avvenuta consegna
  • Dichiarazione del ricevitore in cui si specifica dettagliatamente il tipo di danno subito dalla merce e la precisa identificazione degli oggetti danneggiati.
  • In caso di smarrimento: Denuncia di smarrimento/furto

Beni/merci esclusi

Nell’ambito di questa polizza sono esclusi in generale i seguenti beni:

  • Valori, come metalli preziosi, pietre preziose, gioielli, denaro, generi alimentari, liquidi, titoli, francobolli ecc…
  • Merce fragile come vetro, ceramica ecc.
  • Oggetti d’arte e d’antiquariato, tappeti e pellicce autentiche, tabacchi
  • materiali radioattivi e combustibili nucleari
  • armi e munizioni
  • animali vivi
  • merci vietate dalla legge (ad esempio droghe ecc.) e dal regolamento Europacco (Leggi Termini e Condizioni/14. Esclusioni di merce)

Durata dell’assicurazione

Nel caso in cui la presa in carico per il trasporto di merci particolari avvenga, secondo le condizioni di vendita, prima dell’inizio del trasporto, la merce è da ritenersi assicurata al momento della presa in carico, a meno che l’assicurato non possa ottenere un risarcimento in altro modo.

Documentazione necessaria:

  • Copia della fattura (di vendita o di acquisto)
  • Lettera di vettura
  • Documento di trasporto
  • Copia della lettera di vettura firmata con riserva specifica/con nota di danneggiamento.
  • Fotografie della merce danneggiata
  • Dichiarazione del ricevitore in cui si specifica dettagliatamente il tipo di danno subito dalla merce e la precisa identificazione degli oggetti danneggiati.
  • in caso di smarrimento: Denuncia di smarrimento/furto
Premi

Trasporti via terra
Si intende pattuito un premio per singola spedizione.

Foro competente

Il Foro competente è l’Autorità Giudiziaria di Bolzano.

Accordi particolari

La copertura assicurativa vale per pacchi con peso max. di 50 kg e dimensioni massime di 190 cm (somma della lunghezza, larghezza e profondità)

Ai sensi ed agli effetti di cui agli artt. 1341 e ss. CC, le parti dichiarano espressamente di aver letto attentamente e capito le clausole e di accettare le stesse.

Legge sulla privacy

Ai sensi della legge n. 675/96 (legge sulla privacy), l‘assicurato autorizza espressamente la proponente a trattare i dati personali nell’ambito della normale attività aziendale ed in osservanza dei limiti e delle modalità disciplinate dalla legge.
L’Assicurato dichiara di avere ricevuto e preso visione dell'informativa resa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali – allegata al contratto.

Legge applicabile e regolatrice del rapporto

Il presente rapporto assicurativo viene regolato dalle disposizioni di cui sub art. 1 ed, in particolare, dalle disposizioni contenute nel contratto (condizioni generali, speciali, aggiunte etc.) nonché dalle norme e leggi citate nel testo contrattuale, così come dalle disposizioni del Codice Civile tedesco (BGB), dalla legge commerciale tedesca (HGB) e dalla legge tedesca sulle assicurazioni (VVG) e solo in via subordinata e integrativa dalle norme del Codice Civile italiano e dalla normativa italiana in materia assicurativa.

ulteriori dettagli sull'assicurazione


Ritorna al riepilogo