Logo Europacco

Chi paga la spedizione?

L’ indirizzo di ritiro

L'indirizzo di ritiro differisce dall'indirizzo di fatturazione:


L’ indirizzo di consegna

Icon Parcel

Peso max. = 50kg

A+B+C = max. 190cm

Lato più lungo = max. 130cm

00,00
(IVA incl.)
+ aggiungi collo Sconto di 10


Tempo di transito stimato:
2 a 3 giorni lavorativi


Cliccando su „conferma“ un’e-mail contenente il link per il pagamento della spedizione verrà inoltrata al destinatario della fattura.

Servizio clienti: info@europacco.com o 0471 1962318 (lun-ven ore 8-18)
I nostri corrieri:
UPS BRT Fedex GLS DHL DPD Logo Omest

Ferie finite – beni smarriti

Questa è una frase che si sente perlopiù affermare da parte di turisti, che durante le ferie sono diventati vittime di delinquenti e hanno vissuto un furto. A tal punto non si deve neanche arrivare. Varie statistiche evidenziano, che durante le vacanze tanti averi vengono semplicemente dimenticati nella camera dell’albergo, al bar o all’aeroporto. Una di queste statistiche mostra per esempio, che negli Stati Uniti vengono segnalati smarrimenti di quasi 60 milioni di cellulari. Ogni mese compagnie aeree americane raccolgono poco meno di 10.000 oggetti smarriti nei loro aerei. Sugli aeroporti di tutto il mondo vengono dimenticati in circa 12.000 notebooks al mese.

Per questi inconvenienti europacco.com ha dato vita ad un servizio ideale, il quale nettamente migliora la fine delle vacanze del viaggiatore smemorato e allo stesso tempo da una mano a ritrovatori sinceri, come per esempio alberghi e altre strutture. Se normalmente è il ritrovatore a consegnare gli oggetti trovati alle autorità, entrare in contatto con gli ospiti, imballare personalmente e portare il tutto alle poste, con il servizio di europacco.com il processo di spedizione rispettivamente reso all’ospite viene semplificato notevolmente. In ogni caso entrambe le parti risparmiano tempo e soldi.

Come funziona?

Europacco mette a disposizione una piattaforma ideale ad alberghi ed altre strutture. Grazie a europacco.com l’ospite rispettivamente l’albergatore può organizzare una spedizione dal luogo di ritrovamento al destinatario smemorato - il tutto con pochi click: inserisce semplicemente le misure ed il peso, l’indirizzo di ritiro, l’indirizzo di consegna e il giorno desiderato per il ritiro. Di tutto il resto si occupa europacco.com. Dopo il ritiro il destinatario può in ogni momento ricostruire il luogo attuale della sua spedizione grazie a un sistema di tracking unificato.

Chi paga?

Dopo di che sono stati inseriti le misure della spedizione, un’ultima decisione deve essere presa: è il mittente della spedizione a volere pagare offrendo un servizio speciale per il suo ospite o è l’ospite stesso a pagare per la sua dimenticanza?

Se è l’ospite a pagare, gli viene inviato una email comprendente un link, tramite il quale può essere effettuato il pagamento con carta di credito o PayPal. Subito dopo l’ospite riceve un ulteriore link, il quale è utile per il tracking della spedizione preparata. Il mittente del pacco a sua volta riceve una email con i documenti di trasporto, i quali vanno semplicemente stampati ed applicati sul pacco. Così gli averi dimenticati vengono ritirati il giorno prescelto e si troveranno in viaggio per casa.
Se è invece l’albergatore a pagare, può direttamente saldare i costi tramite europacco.com, riceve i documenti di trasporto e applica quest’ultimi sul pacco. Il destinatario a sua volta riceve in automatico un link, con il quale può seguire il suo pacco in tempo reale.

Il servizio di europacco.com si rivela essere un aiuto semplice per l’ospite, il quale ha dimenticato oggetti personali nelle ferie e un servizio particolare per il ritrovatore, il quale fa risparmiare al suo ospite una serie di inconvenienti. Con pochi click la vacanza è salvata.