Logo Europacco

Spedisci subito senza registrazione!

Europacco Device
Arrow
Europacco Print
Arrow
Europacco Transport

L’ indirizzo di consegna


L’ indirizzo di ritiro

L'indirizzo di ritiro differisce dall'indirizzo di fatturazione:

Deve corrispondere al intestatario della fattura.
Icon Parcel

Peso max. = 50kg

A+B+C = max. 190cm

00,00
(IVA incl.)
+ aggiungi colloSconto di 10


Tempo di transito stimato:
2 a 3 giorni lavorativi


Servizio clienti: info@europacco.com o 0471 1962318 (lun-ven ore 8-18)
Partner:
Logo UPS Logo GLS
Logo Omest

Costi per spedire un pacco in Australia

Con europacco.com si può organizzare non solo una spedizione in modo semplice, ma si possono anche spedire pacchi a prezzi economici. Effettuiamo spedizioni a prezzi bassi in Australia. Il prezzo per una spedizione in Australia lo trovate nella tabella precedente. Su europacco.com potete realizzare una spedizione di un pacco ad un costo basso!

Paese di ritiro:

da 0 a 5 kg 10 kg 20 kg 30 kg 40 kg 50 kg
€ 96,92 € 144,88 € 211,25 € 269,89 € 437,53 € 524,64
Spedire Pacco in Australia
Spedire Pacco in Australia
Spedire Pacco in Australia
Spedire Pacco in Australia
Spedire Pacco in Australia
Spedire Pacco in Australia
Vorrei spedire un in .

Spedire Pacco in Australia

  • ritiro a domicilio
  • tempo di transito stimato: 4 a 8 giorni lavorativi
  • tracciabilità spedizione
  • assicurazione

europacco.com offre un servizio a misura per spedire Collo in Australia. Per ogni tipo di spedizione offriamo una soluzione economica. Il nostro servizio include il ritiro a domicilio tramite un corriere espresso e la consegna in 210 paesi del mondo.

Spedire Collo sicuro, veloce ed economico

La spedizione di Collo con europacco.com è facile. Basta compilare il modulo , stampare l’etichetta ed attaccarla sul pacchetto – il pacco è già pronto. Tutto questo funziona senza registrarsi e permette di spedire velocemente in Australia.

Come posso tracciare il mio pacco?

Grazie ad un moderno sistema di tracciamento della spedizione, il Suo Collo è tracciabile dal ritiro in Italia fino alla consegna finale in Australia. Basta inserire il numero della spedizione sul sito ricerca spedizione.

Quanto costa spedire un pacco in Australia?

Anni di esperienza nel settore di spedizioni ed un elevato volume di colli gestiti ogni giorno, ci permettono di offrirvi tariffe low cost. Con noi può inviare un Collo in Australia già da 96,00€. Per maggior informazioni La preghiamo di dare un’occhiata al nostro listino prezzi.

Quanto tempo occorre per inviare un Collo in Australia?

I tempi di consegna in Australia variano da 4 a 8 giorni. I tempi di transito sono calcolati in giorni lavorativi e dipendono dal luogo di partenza e della zona di arrivo del pacchetto.

Spedisci i tuoi pacchi in Australia

Europacco è un servizio online con sede a Bolzano che offre ai suoi clienti la possibilità di acquistare un servizio corriere espresso con ritiro a domicilio e di consegna in Australia. Utilizzando i migliori spedizionieri come UPS, GLS, DB Schenker, Omest Express Logistics e Bartolini, riusciamo a garantire un ottimo servizio adeguato ai privati come anche ad aziende a tariffe economiche.

Europacco.com è nato per aiutare aziende e privati a risparmiare tempo e denaro nelle operazioni di spedizione e consegna dei pacchi. Il nostro sito è stato concepito per raggiungere questo obiettivo.

Spedire pacco a Sidney

Offriamo un servizio sicuro per mandare documenti, campioni o prodotti in Australia per motivi aziendali. Fai un regalo a parenti o amici che vivono in Australia. Puoi spedire bagaglio in eccesso, inviare valigie o spedire souvenir in Australia. Su richiesta puoi spedire vino in Australia. Non importa se devi spedire un pacco a Sidney, Melbourne, Brisbane, Cairns, Adelaide, Perth o Canberra.

Tutto ciò è reso possibile grazie all'utilizzo di tecnologie avanzate che integrano la consegna pacchi e il servizio di corriere, nonché all'elevato volume di spedizioni gestite, che ci consente di ricevere sconti straordinari dalle aziende di corrieri con cui collaboriamo. Ovviamente, tutto ciò si ottiene grazie ad anni di esperienza nel settore della spedizione, al nostro team di gestione e al competente servizio clienti.

Ricerca spedizione

Grazie ad un moderno sistema di tracciamento della spedizione, il Suo pacco è tracciabile dal ritiro fino alla consegna finale. Basta inserire il numero della spedizione sul sito ricerca spedizione.

Costi per spedire in Australia

Spedire un pacco in Australia non costa tanto. Da 0 a 5 kg paga solo 89,74 Euro (IVA inclusa). Per maggior informazioni dia un’occhiata alle nostre tariffe.

Quanto tempo occorre per inviare un pacco in Australia?

I tempi di consegna per l'Australia variano da 4 a 8 giorni. I tempi di transito sono calcolati in giorni lavorativi e dipendono dal luogo di partenza e della zona di arrivo del pacchetto.

Informazioni doganali sull’Australia

In Australia vale un regolamento speciale riguardante dogana e tasse. Persone private devono compilare la dichiarazione di libera esportazione e fare una fattura descrittiva o fattura proforma. Inoltre si deve scrivere sul pacco che è un regalo “gift”.
Per spedizioni aziendali serve una fattura commerciale con il numero EORI e la dichiarazione d’origine. Per spedizioni aziendali sopra 1000 Euro serve anche una dichiarazione di libera esportazione. È vietato spedire in Australia i seguenti prodotti: legno con corteccia, paglia, liquore, alimentari, piante, prodotti di animali e merce con le parole “the Commonwealth Arms of Flag”, “the Royal Arms” e “the World ANZAC”.

Informazioni generali sull‘Australia

Australia è il sesto Paese del mondo nell’emisfero australe. La capitale è Canberra, ma Sidney e Melbourne sono le città più significative. Il paese è stato popolato dagli aborigeni per più di 40000 anni, quando sono arrivati gli europei. Oggi circa 92 % della popolazione deriva dall’Europa, 7 % dell’Asia e solo 2,4 % sono di origine dell’Australia.

L’Australia è divisa nei territori: Australia Meridionale, Australia Occidentale, Nuovo Galles del Sud, Queensland, Tasmania, Victoria e Territorio del Nord. L’Opera House a Sidney è uno degli edifici più impressionanti, l’Ayers Rock – Uluru è il posto sacro degli Aborigeni ed il Great Barrier Reef è la scogliera corallina più grande al mondo.

Molto popolare come attività tra i giovani del mondo, è lavorare e viaggiare in Australia. Dopo il completamento dello studio o dell’insegnamento, molti prendono una pausa e trascorrono un cosiddetto Gap-Year in Down Under. Con il visto work and travel è possibile viaggiare e lavorare fino ad un anno in Australia. Durante il lavoro si possono guadagnare dei soldi con piccoli lavori, soprattutto nell’agricoltura o nel settore turistico. I giovani acquisiscono esperienza importante per la vita. I motivi principali sono esplorare un paese lontano, scoprire la natura, conoscere una nuova cultura e diverse persone. Volete anche voi spedire un pacco in Australia per i vostri nipoti o figli? Noi abbiamo un servizio su misura per te!

Sapevate che...

In Australia ci sono più canguri che abitanti. Con più di 35 milioni di canguri, in Australia ad ogni abitante apparterebbero in teoria 2 canguri. Anche i cammelli sono molto numerosi in Australia. Australia esporta cammelli in Arabia Saudita già dal 2002. Le coste contano più di 10 000 spiagge, la Grande Barriera Corallina Australiana rappresenta il più grande essere vivente del mondo. Inoltre, in Australia si trova la pianta più velenosa del mondo come anche le specie di ragni più velenosi sulla terra. L'albero nazionale Australiano e l'eucalipto con più di 400 specie.

Cosa non può entrare in Australia, nemmeno in un pacco

Australia, il paese degli immigranti adotta una prassi molto severa riguardante l’import. Questo discorso vale naturalmente anche per le merci; certamente non tutto può viaggiare sull’isola o essere spedito in un pacco.

Anche in Australia persiste la distinzione tra due gruppi merceologiche: i prodotti rigorosamente vietati in tutte le circostanze e le merci che possono essere introdotte con limitazioni o accompagnati di una certa licenza.

Per i servizi doganali e il controllo delle merci importate è responsabile la Australian Border Force (abbreviato ABF), un dipartimento sottoposto al Department of Immigration and Border Protection. L’ABF pubblica online una distinta con tutte le merci vietate rispettivamente limitatamente importabili e la attualizza continuamente. Su questa distinta si trovano i prodotti classici, i quali sono generalmente vietati per la spedizione di pacchi, ma anche certe particolarità australiane. In Australia sono vietate poche cose. Comunque tante altre categorie di merci, le quali sono contrassegnate come restricted, sono sottoposte a norme altrettanto severe:

Per questo motivo le seguenti categorie di merci non sono consigliate da spedire in un pacco in Australia:

  1. Armi
  2. Stupefacenti illegali
  3. Asbesto (o prodotti che contengono asbesto)
  4. Prodotti, i quali contengono peli di gatto o cane
  5. Ceramica (prodotti talvolta contengono una percentuale alta di metallo pesante o piombo e per questo possono essere importati solamente tramite una licenza speciale)
  6. Tabacco da masticare o snus
  7. Accendini (numero massimo per immigranti in Australia: 5)
  8. Mezzi per l’autodifesa come spray al pepe o simili
  9. Beni culturali di valenza storica (specialmente da Papua Nuova Giunea)
  10. Corde per strangolare o corde spinate per cani
  11. Cancelletti, i quali per aspetto o odore sembrano alimentari
  12. Schiacciamosche elettriche sopra i 6 volt

In Australia senza eccezione è severamente vietato l’importazione di razze pericolose di cani (come per esempio il Dogo Argentino, Fila Brasilero, Japanese Tosa, Perro de Presa Canario ma anche il Pit Bull Terrier americano) o anche l’entrata di apparecchiature creati per commettere sussidio. Un caso speciale sono le merci, le quali contengono la parola ANZAC. Questa abbreviazione sta per “Australian and New Zealand Army Corps“, il quale era un corpo militare delle forze armate britanniche nella Prima Guerra Mondiale, formato da Australiani e Nuova Zelandesi.  Ancora oggi il 25. Aprile in Australia e Nuova Zelanda si festeggia il giorno ANZAC in commemorazione alle vittime di guerra del corpo militare, una manifestazione molto controversa.

Come vedi, l’Australia ha messo nella lista delle merci vietate o limitatamente importabili una serie di oggetti molto particolari, i quali non salterebbero subito in mente all’immigrante o al mittente di una spedizione. Per questo motivo è più che consigliabile informarsi prima d’importare certi tipi di prodotti in un determinato paese. A tal proposito l’Australia si è fatta venire in mente un gadget molto interessante: il paese supporta l’app “Can I bring it back?”, una guida veloce per viaggiatori, i quali vogliono informarsi delle disposizioni in atto.

Informazioni precise su merci vietate o soggette a limitazioni durante l’importazione in Australia, oltre a dettagli di contatto per procurarsi eventuali licenze sono consultabili sul sito ufficiale dell’ABF, sotto: www.border.gov.au