Andarsene via - traslochi internazionali

Trasloco Internazionale con Europacco

Anche se l’immigrazione attira l’attenzione dei media, l’emigrazione resta una tematica comunque molto attuale in Europa. Ogni anno circa 150.000 persone avventurose lasciano la Germania per emigrare all’estero, per realizzarsi una nuova vita lontano dalla propria patria. Dal 2009 al 2013 il numero delle persone emigrate era addirittura più elevato delle immigrate, tanto che la Germania durante questo periodo perdeva annualmente abitanti. Un'altra curiosità: all’incirca il 70 percento degli emigrati sono persone laureate o lavoratori con funzioni di dirigenza. Ad ogni modo, solamente un terzo degli emigrati è intenzionato a lasciare un paese come la Germania per sempre. La pluralità pianifica un soggiorno a tempo determinato, per poi ritornare in patria ricchi di esperienze e competenze.

Questo significa che, fare esperienze altrove e il lavoro in generale sono le cause principali per un trasloco all’estero. Un altro motivo importante per l’emigrazione può certamente essere anche il proprio partner rispettivamente compagno/a di vita. Soprattutto nei paesi dell’Europa occidentale, il reddito o il proprio standard di vita, con il quale non si è soddisfatti, giocano solamente un ruolo secondario e non figurano quindi tra i principali motivi per un trasferimento all’estero. Inoltre, non è da trascurare l’aspetto della formazione o dello studio, per molti giovani essendo la causa per lasciare il proprio paese almeno per un po` di tempo.

Spedisci il tuo pacco adesso!

kg

navigation.pricelist

22% IVA incl.
Listino Prezzi UE 1 kg 3 kg 5 kg 10 kg 20 kg 30 kg 40 kg 50 kg
Zona IT 7,22 7,55 8,95 12,97 14,14 17,71 22,26 25,06
Zona 1 2 kg 5 kg 10 kg 20 kg 30 kg 40 kg
Austria 16,99 18,99 22,99 26,99 32,99 55,99
Germania 16,99 18,99 22,99 26,99 32,99 55,99
Zona 2
Belgio 20,99 22,99 26,99 30,99 36,99 59,99
Rep. Ceca 20,99 21,99 25,99 29,99 35,99 58,99
Francia 20,99 22,99 28,99 33,99 38,99 61,99
Ungheria 20,99 21,99 25,99 29,99 35,99 58,99
Irlanda 25,99 27,99 31,99 36,99 42,99 65,99
Lussemburgo 20,99 22,99 26,99 30,99 37,35 59,99
Paesi Bassi 20,99 22,99 26,99 30,99 36,99 59,99
Slovacchia 20,99 21,99 25,99 29,99 35,99 58,99
Slovenia 20,99 21,99 25,99 29,99 35,99 58,99
Regno Unito 21,99 24,99 29,99 33,99 38,99 61,99
Zona 3
Bulgaria 26,99 28,99 40,99 52,99 56,99 79,99
Croazia 26,99 28,99 35,99 42,99 46,99 68,99
Danimarca 25,99 27,99 31,99 36,99 43,99 65,99
Estonia 26,99 28,99 35,99 42,99 44,99 66,99
Finlandia 26,99 28,99 35,99 42,99 44,99 66,99
Grecia 26,99 28,99 40,99 53,99 57,99 80,99
Lettonia 26,99 28,99 35,99 42,99 44,99 66,99
Lituania 26,99 28,99 35,99 42,99 44,99 66,99
Polonia 20,99 22,99 26,99 30,99 36,99 59,99
Portogallo 25,99 27,99 31,99 36,99 43,99 65,99
Portogallo - Isole Azzorre 25,99 27,99 31,99 36,99 43,99 65,99
Romania 26,99 28,99 42,99 55,99 60,99 83,99
Spagna 26,99 28,99 31,99 37,99 42,99 64,99
Svezia 25,99 27,99 31,99 36,99 43,99 65,99
Regno Unito - Isola di Man 63,27 70,27 82,25 92,65 105,12 135,25
IVA escl. art 9.1 dpr 633/722
Listino Prezzi extra UE 2 kg 5 kg 10 kg 20 kg 30 kg 40 kg 50 kg
Zona 4 49,17 49,17 63,87 75,78 88,56 101,33 114,11
Zona 5 47,20 67,39 98,63 147,30 187,78 250,93 316,75
Zona 6 44,55 63,67 92,22 136,78 173,96 233,86 296,54
Zona 7 67,88 97,30 147,47 217,51 277,06 359,15 442,79
Zona 8 99,19 138,78 214,15 314,56 401,80 511,43 625,46
Zona 9 61,27 87,20 131,28 192,48 244,59 319,31 395,92
Zona 10 39,00 79,00 127,54 186,76 236,51 308,85 382,62

navigation.pricelist

19% IVA incl.
Listino Prezzi UE da 0 a 5 kg 10 kg 20 kg 30 kg 40 kg
Zona IT 32,87 39,96 48,13 61,22 71,49 81,78
Zona 1
Austria 14,09 15,91 18,14
Germania 11,44 11,44 11,44 11,44
Zona 2
Belgio 20,38 20,38 20,38 20,38
Rep. Ceca 20,38 20,38 20,38 20,38
Francia 22,61 22,61 22,61 22,61
Ungheria 22,61 22,61 22,61 22,61
Irlanda 28,20 28,20 28,20 28,20
Lussemburgo 20,38 20,38 20,38 20,38
Paesi Bassi 20,38 20,38 20,38 20,38
Slovacchia 28,20 28,20 28,20 28,20
Slovenia 20,38 20,38 20,38 20,38
Regno Unito 22,61 22,61 22,61 22,61
Zona 3
Bulgaria 56,14 56,14 56,14 56,14
Croazia 31,55 31,55 31,55 31,55
Danimarca 28,20 28,20 28,20 28,20
Estonia 31,55 31,55 31,55 31,55
Finlandia 31,55 31,55 31,55 31,55
Grecia 56,14 56,14 56,14 56,14
Lettonia 31,55 31,55 31,55 31,55
Lituania 31,55 31,55 31,55 31,55
Polonia 22,61 22,61 22,61 22,61
Portogallo 28,20 28,20 28,20 28,20
Portogallo - Isole Azzorre
Romania 56,14 56,14 56,14 56,14
Spagna 28,20 28,20 28,20 28,20
Svezia 28,20 28,20 28,20 28,20
Regno Unito - Isola di Man
IVA escl. art 9.1 dpr 633/722
Listino Prezzi extra UE da 0 a 5 kg 10 kg 20 kg 30 kg 40 kg
Zona 4
Zona 5 83,09 113,83 148,95
Zona 6 79,67 254,80 399,11
Zona 7
Zona 8 156,09 254,80 399,11
Zona 9 113,63 170,63 243,36
Zona 10 113,63 170,63 243,36

Grazie alla nostra ampia rete di trasporti riusciamo a garantire un ottimo equilibrio in termini di qualità/prezzo. Scegliendo europacco per le spedizioni di tipo pacco avrete:

  • ritiro a domicilio
  • tracciabilità spedizione
  • assicurazione
  •  

In partenza per?

Soprattutto la televisione suggerisce il fatto che, tanti emigranti dalla Germania e dall’Austria si recano al Sud. Consultando però le statistiche, i fatti risultano esser altri. La meta numero 1 per gli abitanti della Germania resta la Svizzera, con le proprie multinazionali, redditi ad altri livelli e prospettive occupazionali interessanti. Sul secondo posto, sempre per i nazionali tedeschi, troviamo gli Stati Uniti, seguiti dall’Austria. Anche il Regno Unito figura tra le mete importanti. Paesi meridionali come Spagna, Italia o Grecia stanno continuamente perdendo terreno, dato il mercato di lavoro difficile e l’instabilità economica generale. Tuttavia, l’emigrazione in Europa continua essere una tematica altamente discussa. Primo in classe per quanto riguarda i traslochi all’estero resta la Bosnia e l’Erzegovina, dove al momento quasi la metà vive all’estero. Per i paesi della Germania o dell’Austria la percentuale degli emigrati mostra un numero a una cifra sola, e quella piuttosto bassa.

Avventurosa?

Fai parte delle persone coraggiose, le quali vorrebbero emigrare per sperimentare la loro fortuna in un altro paese? Tante persone, alquanto volonterose, in un primo momento sono spaventate dalle sfide burocratiche o dal trasloco stesso che le aspetta. Europacco ti può affiancare in questo tuo progetto, dandoti una mano in riferimento al trasporto dei tuoi averi. Per quanto riguarda i traslochi internazionali dei propri clienti, europacco si può avvalere di un’esperienza pluriennale.

Un emigrazione di questo tipo, o un trasloco internazionale in generale, indipendentemente se effettuato da un’azienda o da una persona privata, talvolta vengono sottovalutate. Per questo motivo, abbiamo riassunto alcuni suggerimenti, i quali sono da prendere in considerazione prima del proprio trasloco all’estero:

1. Preparazione burocratica

Un cosa è sicura: chi rivolge le spalle alla propria patria può essere certo di dover affrontare più di una sfida burocratica. Un detto da tenere in mente è il seguente: paese che vai - usanza che trovi. Anche se sei abituato a una certa misura di puntualità e gentilezza – questo non può essere dato per scontato in altri paesi. Ti consigliamo di verificare e di conoscere in anticipo le nuove usanze anche in termini di burocrazia. Per non essere sorpreso dalla giungla burocratica durante un trasloco all’estero, la divisione del proprio tempo è cruciale. Prenditi cura di disdire il tuo contratto di affitto entro i termini concordati. Di norma, il terzo giorno del nuovo mese la disdetta deve essere fatta presente al locatore, per rispettare il termine di preavviso di 3 mesi. Se disdici il tuo contratto di lavoro entro il 3. settembre puoi sloggiare il 30. novembre. In ogni caso, il contratto di affitto è da consultare con cura, per non avere sorprese durante la pianificazione del trasloco. Inoltre, anche i contratti a lungo termine per cellulare, rete internet o utenze sono da controllare e disdire tempestivamente. Dopodiché niente e nessuno può ostacolare il proprio trasloco all’estero.

Il management del tempo a disposizione per la ricerca di una dimora adatta nella nuova patria gioca un ruolo fondamentale. In questo caso, chi si prende tempo a sufficienza gode della possibilità di valutare con calma diverse offerte. Organizzati per questo periodo anche con i tuoi risparmi! Una volta trovato il nuovo appartamento, i costi non si faranno aspettare.

Anche il dispendio burocratico durante un trasloco all’estero comporta costi. In, primis troviamo la richiesta di permesso di lavoro e soggiorno per la nuova patria. Informati prima online, come e dove richiedere e procurare questi documenti importanti e quali requisiti sono necessari. Per un trasloco internazionale è altresì indispensabile portare con se documenti importanti come per esempio il certificato di nascita o matrimonio. A volta, perfino la traduzione nella medesima lingua è richiesta. Se ti trasferisci all’estero, devi sempre portare con te documenti di identità validi. In certi casi, prima dell’emigrazione anche un check-up dal medico di casa è fortemente consigliato, per farsi vaccinare per esempio.

2. Organizzazione trasloco/coordinazione con la nuova dimora

Soprattutto nel corso di un trasloco internazionale o nel caso speciale di un trasferimento altrove, la collaborazione con una ditta di spedizione pratica con esperienze di traslochi all’estero è fortemente consigliata. Europacco vanta di un portfolio ricco di esperienze in questo ambito. Lo spettro delle prestazioni di una spedizione spazia dalla sicura rimozione alla vecchia dimora, al trasporto sicuro dei propri beni fino alla corretta gestione in accordo ai regolamenti vigenti per la dogana in entrata fino alla corretta consegna dei averi nel paese di destino.
Lo spettro delle prestazioni di europacco comprende ulteriormente i seguenti servizi:

  • Organizzazione del trasporto personalizzato via terra, via mare o via aerea
  • Consulenza in materia d’imballo
  • Elaborazione della documentazione doganale
  • Prestazioni assicurative
  • Assistenza in caso di sinistro
  • Garanzia del tracking internazionale
  • Scelta tra diversi metodi di pagamento

3. Imballo dei propri beni

Siccome dopo un trasloco internazionale ci si rivolge le proprie spalle alla propria patria, in molti casi per gli avventurosi è importante che i propri averi passino nella nuova dimora. Qui partiamo da mobili, articoli casalinghi ed attrezzatura tecnica fino alle cose personali quali documenti, opere d’arte o vestiti. Per facilitare il trasloco, l’imballo deve essere ben realizzato. Qui è da tenere in considerazione cosa si può o meglio, cosi si dovrebbe spedire tramite uno spedizioniere. Oggetti privati o gioielli, viaggiano meglio direttamente con te – oggetti ingombranti e certamente imballati adeguatamente, possono essere tranquillamente affidati ad una ditta di spedizioni internazionali come europacco.
Come devi imballare i tuoi averi? La migliore cosa è dividere i propri articoli. Tutto quello che può trovare posto in un pacco deve essere avvolto in un imballo interno protettiva. Oggetti più grandi come ad esempio mobili, normalmente vanno spediti su bancale. Europacco trova la via ideale per il tuo trasporto internazionale e offre consulenza nella preparazione del trasporto.

a) Oggetti piccoli possono essere spediti nella nuova patria tramite la spedizione del tipo pacchi di europacco. Se la somma dei tre lati del pacco (lunghezza, larghezza e altezza) non supera i 190 cm e se il pacco non pesa più di 50 kg, la spedizione può essere gestita tramite il servizio di spedizione pacchi. Come pacco, possono essere utilizzati sia cartoni di seconda mano che cartoni prefabbricati esplicitamente per un trasloco. Per evitare eventuali danni di trasporto, i pezzi piccoli devono essere imballati adeguatamente usando il materiale giusto come ad esempio polietilene a bolle d’aria, pezzi piccoli di cartone o gomma piuma. Verifica per esempio, se i pezzi grandi possono essere smontati facilmente; anche grazie a questo provvedimento, eventuali danni di trasporto si possono evitare. Non dimenticarti mentre impacchetti di etichettare i tuoi cartoni, per facilitare lo sballo nella nuova patria.

b) Gli articoli grandi possono essere spediti con il trasporto del tipo bancale di europacco. Usa un semplice bancale di tipo Europal per fissare i tuoi mobili e non solo. Anche in questo caso l’utilizzo d’imballaggio interno come polietilene a bolle d’aria o strati di cartone sono indispensabili, per non danneggiare il materiale e per fissare il tutto adeguatamente sul bancale. Nel migliore dei casi, gli articoli vengono sistemati sul bancale ed infine avvolti con la pellicola, per garantire che niente possa scivolare. L’accorgimento più importante per una spedizione di tipo bancale e il seguente: il materiale non deve sporgere dalla superficie del bancale. Durante il trasporto, più bancali vengono disposti uno vicino all’altro, motivo per il quale il rispetto dei metri quadri diventa essenziale.

4. Arrivati a destino

Come l’uscita da casa propria, anche la disposizione nella nuova dimora comporta una sfida per tutti. Se il trasloco internazionale è stato programmato adeguatamente e se è stato pianificato il tempo necessario, l’ultimo passo non dovrebbe causare sforzi sproporzionati. Accetta il materiale spedito da parte dello spedizioniere il giorno concordato e disponi i pacchi da subito nelle stanze apposite. Soprattutto in questo momento, una preparazione adeguata si fa valere: se hai imballato in maniera pulita e corretta, non dovrai riscontrare alcun danno. Con una preparazione adeguata, una porzione di spirito d’avventura e soprattutto uno spedizioniere ben organizzato, il tuo trasloco internazionale sarà un successo.

europacco.com è un portale online di Bolzano che offre pacchetti di ritiro sia a casa che in azienda, e consegne in tutto il mondo. Lavorando con i migliori corrieri e società di trasporti.