CAP Monaco

Non è stato trovato nessun record.
CAP Region Città
  • 1. Compila il modulo e conferma
  • 3. Attendi il corriere!
Spedisci adesso

A Monaco viene utilizzato il sistema del codice postale francese. Il codice postale di Monaco è 98000. Questo codice di avviamento postale a cinque cifre è valido per l'intero mini-stato, che si tratti di Monaco e Monte-Carlo, Monaco-Ville, Port de Fontvieille, Pointe Saint-Martin, Comune di Monaco, Anse de la Grue, Port de Monaco, Pointe Saint-Antoine, Réserve Sous-Marine du Larvotto, Pointe Sainte-Barbe, Anse du Portier, Les Moneghetti, Rocher di Monaco, Ciappaira, Anse de Canton, Pointe Focinana, Plage du Larvotto, Port Hercule, La Condamine, ecc.

CAP - Principato di Monaco

Il "Principatu de Munegu" è una monarchia regnata da Principe Alberto II. Questo stato-città, rappresenta lo stato più piccolo del mondo. Monaco si trova alla Cote d’Azur e rappresenta uno dei paesi con la demografia più alta al mondo. Attualmente vivono circa 40.000 abitanti su 203 ettari. La città è un luogo popolare di residenza per i ricchi, perché nella piccola nazione, né reddito né tasse di successione sono da pagare e reati fiscali all'estero non verranno monitorati. Circa l'80 per cento dei residenti sono stranieri senza cittadinanza monegasca e la metà degli abitanti sono milionari. Il tenore di vita e alto, gli abitanti arrivando con facilita all’età di 85 anni. Le donne con una media di 32,1 anni, hanno già il loro primo figlio.

Monaco è l'unico paese al mondo, che divide la popolazione in tre gruppi: in nativo monegaschi, i figli del paese e gli stranieri facoltosi. I monegaschi indigeni hanno il diritto di un appartamento del governo che possono anche ereditare. Figli del paese non sono in possesso della cittadinanza, ma vivono per generazioni nel Principato e hanno il diritto di un appartamento nella proprietà-non statale. I monegaschi nativi rappresentano appena un quarto della popolazione residente. Il paese di immigrazione ha la più alta percentuale di stranieri in tutto il mondo. Il gruppo più numeroso sono i francesi con il 28,2 per cento della popolazione, seguiti da italiani, inglesi, belgi, svizzeri e tedeschi. Anche i portoghesi, olandesi ed americani sono rappresentati da circa uno per cento. Ogni anno più di 500 persone si applicano per la cittadinanza monegasca, che sarà assegnato o respinta esclusivamente dal Principe Alberto II. Nel 2007, 68 persone ricevono la cittadinanza, nel mentre che nel 2010 il numero delle persone che riescono ad ottenerla scende a solo sette.