Spedire dalla Croazia in Italia

Costi per spedire dalla Croazia

europacco.com è il partner ideale per importare colli dalla Croazia in Italia in modo facile ed affidabile. Nella tabella successiva trovate i nostri prezzi economici calcolati in funzione del peso e delle dimensioni dei pacchi.

Spedisci il tuo pacco adesso

  • kg

Grazie alla nostra ampia rete di trasporti riusciamo a garantire un ottimo equilibrio in termini di qualità/prezzo. Scegliendo europacco per le spedizioni di tipo pacco avrete:

  • ritiro a domicilio
  • tempo di transito stimato: Su richiesta
  • tracciabilità spedizione
  • assicurazione

Informazioni generali

Spedizioni dalla Croazia in Italia

Con una superficie che si estende per circa 56.000 km², e una popolazione che raggiunge solamente i 4 milioni di abitanti, la Croazia rappresenta una meta importante per gli italiani. La sua vicinanza alle nostre coste, infatti, la rende la destinazione ideale per una vacanza estiva. Nel 2021, ad esempio, sono stati più di 418.000 i turisti provenienti dall'Italia. Risulta particolarmente sviluppato il settore turistico; a confermarlo è il fatto che circa il 60% del PIL ha origine dal terziario. Sono oltre 10 milioni i turisti che ogni anno scelgono le città croate come meta per le proprie vacanze. Ma non sono pochi i nostri connazionali che, affascinati dalla Croazia, decidono di trasferirsi lì a vivere, attratti dal basso costo della vita. Una cultura che ha molti punti in comune con quella italiana, e la ricchezza di tradizioni, hanno convinto anche un numero non indifferente di pensionati a scegliere la Croazia come destinazione in cui trascorrere gli ultimi anni di vita. Aziende italiane attive in Croazia o privati possono avere necessità di inviare merci o beni personali. Europacco si rivela la scelta perfetta per assicurarsi consegne veloci ai migliori prezzi sul mercato.

Italia e Croazia: intrecci storici e punti in comune

Ad avvicinare gli italiani alla Croazia, spingendoli volentieri a raggiungerla, è la possibilità di farsi capire usando la lingua italiana, pur essendo meno diffusa di inglese e tedesco (conosciute soprattutto per ragioni turistiche) è parlata sia da molti nativi che, ovviamente, dai nostri connazionali residenti nel Paese. La comunità piuttosto ampia di italiani è la naturale conseguenza degli eventi storici: fino alla seconda guerra mondiale, molte località croate appartenevano alla penisola italiana. Se per trasferirsi in Croazia è sufficiente disporre di una carta d'identità in corso di validità, per ottenere un posto di lavoro occorre solamente richiedere l'OIB, ossia il codice che consente di identificare in modo permanente chi lo presenta. Trascorsi 6 anni come residente in Croazia, gli italiani hanno l'opportunità di ottenere la residenza permanente; con 8 anni, invece, si potrà conseguire la cittadinanza.

Croazia membro UE: spedizioni più rapide per le aziende

La Croazia fa parte dell'Unione Europea dal 2013: un passaggio epocale per il paese, che ha permesso agli abitanti e alle merci di circolare liberamente all'interno del territorio europeo. A partire da quel momento, gli acquisti e le cessioni da e verso la Croazia non sono più considerate importazioni ed esportazioni ma, acquisti o cessioni intracomunitarie. Niente più formalità doganali, purché sia riconoscibile il codice identificativo IVA dei due soggetti passivi d'imposta in un rapporto business-to-business. Negli ultimi anni la Croazia ha ottenuto risultati commerciali rilevanti, divenendo uno degli stati europei dal maggiore tasso di crescita, frutti di un comparto industriale all'avanguardia basato sulle esportazioni: queste ultime, infatti, coinvolgono il 95% di quanto prodotto. Le imprese che desiderano spedire prodotti in Italia hanno modo di prenotare la spedizione con europacco collegandosi alla home page del sito ufficiale, compilando il modulo presente e, una volta ricevuta la lettera di vettura, stamparla ed inserirla in una semplice busta di plastica trasparente per poi incollare quest'ultima al pacco.

Imprenditori italiani in Croazia

L'Italia, nel corso del 2021, è risultata ad essere il secondo mercato di approdo delle esportazioni croate. All'interno della nostra penisola è giunta difatti una percentuale superiore al 12% delle merci croate. Se quasi 340 aziende italiane detengono quote di partecipazione in società croate, sono numerosi gli imprenditori ad aver spostato la propria produzione in terra croata. Ad aver convinto diversi di loro a compiere questo passo è la possibilità di beneficiare di una serie di incentivi governativi. Si ricordano l'esenzione (totale o parziale) dalle imposte sui redditi, estendibile fino a un massimo di 10 anni. A beneficiare di altri incentivi sono le realtà che contribuiscono a creare occupazione. Vengono concesse anche esenzioni fiscali a chi decide di dare adeguata formazione ai lavoratori. E ulteriori opportunità sono rivolte ai "microimprenditori".

Oggetti

Spedire un pacco in Italia dalla Croazia su europacco.com

Chi vive in Croazia può contare innanzitutto sull'efficienza dei servizi pubblici. Se la sanità prevede un'assicurazione obbligatoria (per lavoratori e datori di lavoro), le persone che si trasferiscono con la famiglia possono usufruire dell'insegnamento gratuito (incluse lezioni di lingua croata) offerto dalle scuole pubbliche. Apprezzata è anche l'economicità del trasporto pubblico. Per spedire in Italia una valigia o un pacco contenente doni o beni personali è possibile organizzarsi in pochi minuti servendosi dei servizi proposti da europacco. Compilato il modulo presente sul sito, e indicati gli indirizzi di ritiro e di consegna, la procedura prevista prevede la selezione della data del ritiro ed il pagamento tramite carta di credito, carta ricaricabile, PayPal o bonifico.

Spedizioni veloci dalla Croazia con i migliori corrieri

Scegliendo europacco un'azienda vedrà le merci partire dalla Croazia e giungere a destinazione in tutta sicurezza nell'arco di pochi giorni. Non è possibile, prima dell'invio, disporre di informazioni esatte sui tempi di consegna. Le tempistiche, infatti, oltre a variare in base alla tratta, tendono ad essere influenzate da fattori come traffico intenso e fenomeni atmosferici estremi. In fase di prenotazione si potranno comunque richiedere delle stime tramite e-mail, che permetteranno di organizzarsi al meglio per accogliere le merci inviate. Quel che è certo è che i corrieri di cui si avvale europacco rappresentano una realtà internazionale di comprovata affidabilità.

Imballaggio

Spedizioni di valigie verso l'Italia

Uno studente che ha necessità di inviare in Italia una valigia contenente vestiti o regali, al momento di preparare il pacco dovrebbe adottare alcuni piccoli accorgimenti per garantire la massima protezione ai beni spediti. Quando la scelta ricade su una valigia rigida, sarebbe ottimale quest'ultima fosse inserita in una scatola di cartone resistente. È anche possibile adottare un imballo aggiuntivo costituito da materiali come polistirolo o gommapiuma da posizionare tra bagaglio e cartone, sigillando poi la scatola con del nastro adesivo. In alternativa, a posto della scatola di cartone potrà essere utilizzata una semplice pellicola da imballaggio.



Cosa dicono i nostri clienti

europacco.com è un portale online di Bolzano che offre pacchetti di ritiro sia a casa che in azienda, e consegne in tutto il mondo. Lavorando con i migliori corrieri e società di trasporti.