Spedire pacchi con DPD

L’azienda DPD nasce nel 1977 in Germania sotto il nome Deutscher Paket Dienst. L’abbreviazione sta per Dynamic Parcel Distribution in inglese. DPD e proprietà di Geopost, filiale della banca francese La Poste. L’azienda è specializzata nella spedizione di colli piccoli con peso e dimensioni ridotte. Con più di 500 depositi in 40 diverse nazioni, DPD conta più di 75 000 dipendenti in tutto il mondo.

In Italia, il servizio viene interamente gestito da Bartolini, sul sito di BRT essendo presenti le caratteristiche dei pacchi che si potranno spedire attraverso il servizio DPD. I pacchi potranno avere un peso massimo di 31,50kg ed il lato piu lungo del collo non dovrà superare i 175cm. Il perimetro della base più piccola del collo, sommato all’altezza non deve inoltre superare i 300cm. Giornalmente, più di 2 000 000 di colli vengono consegnati in tutto il mondo attraverso DPD.

A differenza di altri spedizionieri, DPD non offre il servizio di spedizione in contrassegno, presso caselle postali o nelle fiere. Il servizio invece offre la spedizione delle valigie a prezzi competitivi motivo per il quale tanti clienti privati si rivolgono a DPD per il trasporto dei bagagli piuttosto che imbarcare la merce in aereo ad un prezzo nettamente superiore.

Il ritiro e la consegna avvengono a domicilio e trovare le valigie in albergo nel momento in cui si arriva in vacanza risulta veramente comodo. Soprattutto per questo motivo, DPD resta una delle prime preferenze per i clienti privati che decidono di spedire dei colli piccoli e delle valigie per le vacanze.