Codice di avviamento postale per Argentina

Non è stato trovato nessun record.
CAP Region Città
  • 1. Compila il modulo e conferma
  • 3. Attendi il corriere!
Spedisci adesso

In unità e libertà - CAP Argentina

Così recita il motto elettorale dell’Argentina. La República Argentina è uno stato sudamericano, il quale confina ai paesi Bolivia, Paraguay, Brasile ed Uruguay. Il nome del paese deriva dalla parola spagnola per argento, “argentum”, e risale al periodo coloniale, quando gli Spagnoli hanno invaso l’Argentina in cerca di ricchezze del sottosuolo. Fino al 1816 l’Argentina è stata regnata dalla corona spagnola ed è diventata indipendente soltanto dopo inquietudini inspirati dalla Rivoluzione Francese. A cavallo del 19. secolo tanti immigranti europei sono emigrati in America del Sud ed Argentina. Ha lasciato il suo segno anche Juan Domingo Perón, il quale è salito al potere nel 1940, è diventato eroe nazionale della classe operaia e poco dopo essere stato portato alla caduta nel 1945, grazie a manifestazioni di massa è stato nuovamente instaurato come presidente autoritario. Solamente nel 1983 il paese è ritornato alla democrazia. In generale il paese è suddivisibile in quattro regioni. Fondamentale è altresì la ripartizione in provincie, 23 in totale, più la città autonoma di Buenos Aires, la quale possiede una costituzione provinciale, un governo ed un parlamento proprio. Per quanto riguarda l’amministrazione, le provincie sono suddivise in cosiddette Departamentos. Eccezione fa anche in questo caso la capitale Buenos Aires, la quale diversamente è ripartita in Partidos.

La posta argentina – tante imprese, un servizio

Da un lato il sistema postale in Argentina è stato privatizzato, dall’altro le condizioni della concessione non sono state rispettate, cosicché il servizio postale è ripartito su più imprese. L’impresa più grande è la Correa Argentino, la quale è sorta dal servizio postale statale. I maggiori concorrenti sono le imprese più piccole come OCA o Adreani. 

Codice alfanumerico

Fino al 1998 l’Argentina ha utilizzato un sistema con un codice di avviamento postale a quattro cifre, dove la prima cifra si riferiva alla regione. Adesso questo sistema dovrebbe essere sostituito da uno schema nuovo, un codice alfanumerico. Il Código Postal Argentino (abbreviato CPA), così sono denominati i nuovi CAP in Argentina, hanno integrato in larga misura il codice vecchio a quattro cifre, aggiungendo però delle informazioni aggiuntive. Solamente a località con meno di 500 abitanti è stato assegnato un singolo CAP. Nel sistema del nuovo CPA si ha sviluppato uno schema tripartito, il quale è composto come segue:

  1. L’inizio è costituito da una lettera, la quale sta per la provincia rispettivamente per il distretto della capitale di Buenos Aires (p.e. “C” per la capitale Buenos Aires o “X” per la provincia di Córdoba)
  2. Seguono quattro cifre, le quali hanno la loro origine nel codice di avviamento postale vecchio a quattro cifre. Indicano città, località o rispettivamente zona urbana, a quale appartiene l’indirizzo del destinatario (1xxx sta per la capitale
  3. Buenos Aires e per la provincia di Buenos Aires, 2xxx per la provincia di Santa Fe).
    La parte posteriore è composta da un codice alfabetico a tre posizioni, il quale indica l’isolato o la strada.

CAP dell’Argentina ed il loro utilizzo

Fino ad oggi i nuovi CAP non sono riusciti ad imporsi completamente. È ancora consueto spedire un collo con il vecchio codice a quattro cifre. Se si utilizza il nuovo CPA, allora è consigliato scriverlo in una riga distinta sotto il nome della strada e sopra la località. Attenzione: le lettere del codice vanno scritte esclusivamente in stampatello. Le singoli parti non vengono divise da virgole o spazi.